Safe Eyes

Safe Eyes è un programmino che ho cominciato a usare durante in lockdown, serve a ricordarti ogni tanto che per la salute dei tuoi occhi è meglio smettere di guardare il monitor e fare esercizi per rilassarli

Ogni X minuti (decidi tu, per me sono 30) ti dice che devi passare Y secondi (15 per me) a roteare gli occhi, sbattere le palpebre…etc. Ogni 2 ore to ricorda di fare una pausa lunga di 10 min.
Sembra una sciocchezza ma per persone che stanno molte ore continuativamente davanti ad uno schermo, per quanto di discreta qualità, è uno strumento abbastanza utile, a fine giornata se ne apprezza l’utilità.

L’avevo installato sul portatile che usavo al tempo. Con il rientro in ufficio e il nuovo portatile, il programmino è finito un po’ nel dimenticatoio, dal momento che non avevo ritenuto necessario reinstallarlo.

Oggi probabilmente per il caldo, per l’esposizione al sole estivo o non so per quale altra ragione, avevo fastidio agli occhi. Così ho deciso di installarlo sul PC dell’ufficio (quanto prima lo installerò anche sul portatile).

Funzionava come al solito ma qualcosa di diverso c’era: mancava l’icona sul vassoio di sistema.
Cercando velocemente in rete ho scoperto che si tratta di un baco dovuto al cambiamento di come di un modulo python. Il baco è stato fissato dallo sviluppatore nelle ultime versioni, che però non sono incluse in nessuna distribuzione debian (neanche unstable).

Andando sul repository del sorgente del programma ho trovato che al cuo interno c’era tutto l’occorrente per creare il pacchetto debian.

Ho clonato il repository

git clone https://github.com/slgobinath/SafeEyes.git
Code language: Bash (bash)

installato alcune dipendenze

apt-get install python3-croniter python3-natsort python3-tzlocal
Code language: Bash (bash)

lanciato un comando

dpkg-buildpackage -us -uc # lanciato dall'interno del repo locale
Code language: Bash (bash)

voilà, il pacchetto è servito.

Ci vogliono davvero 5 minuti ma se non volete sbattervi a farlo qui trovate il pacchetto già pronto per girare su una bullseye standard.

Magari non serve a nessuno…io intento lo metto a disposizione.

Se volete saperne qualcosa di più su Safe Eyes: Il sito ufficiale di Safe Eyes

Leave a Reply

Your email address will not be published.

*